background

Le chiese di Meltina

La Chiesa parrocchiale di Maria Assunta

la Chiesa è stata sottoposta nel XV secolo ad una trasformazione in stile gotico, quindi nel 1651 ad un allungamento in stile rinascimentale.

Particolarmente impressionante l’incoronazione di Maria posta sopra l’altare maggiore.


 La Chiesa romanica di S. Anna

è probabilmente più antica della Chiesa parrocchiale. Sul suo altare barocco in legno conserva una scultura di enorme valore, la Pietà in maiolica.


 

La chiesa di S. Blasio nella frazione di Frassineto

il campanile è in stile romanico, la chiesa venne ampliata e ristrutturata in stile gotico nel 1500. Impressionanti gli affreschi barocchi.


 La Chiesetta di San Valentino nella frazione di Salonetto

fu eretta su richiesta dei fedeli nel 1769 in stile barocco semplice, esattamente nel punto in cui si trova oggi, mentre la rovina dell'antica Chiesa di S. Valentino si trova nel boschetto “Valtes”, al di sotto del paese.


 La Chiesetta di S. Ulrico

a Gschleider. La costruzione, originariamente in stile romanico, è stata ristrutturata nel 1859. 



 La Chiesetta di San Giorgio

si trova sull'altura di Vallesina, in un territorio ricco di storia. Numerosi ritrovamenti dell’età  del bronzo testimoniano di luoghi già abitati in tempi preistorici.


 

La chiesa di S. Giacobbe

situata sul Langfenn (Lavenna), riconoscibile già a distanza sulla cima più alta del Monte Saltia (1525 m s.l.m.) e edificata su un sito preistorico.


St. Ulrich